Italianistica Online Forum » Generale

il plurale quando maschile e femminile hanno tema diverso

(3 posts)
  • Started 6 years ago by rossoconero
  • Latest reply from rossoconero

  1. Anonymous
    Unregistered

    In italiano se si nomina una moltitudine di elementi di sesso misto si adotta il maschile, anche per un solo elemento è di sesso maschile ( i bambini stanno giocando, vado d'accordo coi colleghi, zebra divorata dai leoni - comprese le leonesse). Il dubbio mi viene quando tra il maschile e il femminile di un concetto è diverso l'intero tema : fratello-sorella ; genero-nuora . Penso sia corretta la frase " Eduardo de Filippo aveva due fratelli ( Peppino e Titina )" . Il dubbio mi viene però quando il collettivo comprende ad esempio generi e nuore: "la signora ha cinque figli (tra maschi e femmine) è espressione corretta , ma mi lascerebbe perplesso " ha cinque generi" . Non so spiegarlo razionalmente ma istintivamente preferirei (e gradirei pareri)la dizione "cinque tra generi e nuore" .

    Posted 6 years ago #
  2. alessandroaresti
    Moderator

    Sono d'accordo con lei: in questi casi è sicuramente da preferire tale soluzione, se non altro perché potrebbero sorgere incomprensioni sul piano comunicativo.

    Posted 6 years ago #
  3. Anonymous
    Unregistered

    Ovviamente la forma verbale "è" alla seconda riga del mio precedente post non doveva esserci , è frutto di una correzione sommaria. Non posso piu correggere, però :-)

    Posted 6 years ago #

RSS feed for this topic

Reply

You must log in to post.